mercoledì 14 novembre 2012

Pane e...




Quando Mimì e Cocò decidono che vogliono giocare non si tengono... Sono tutte un fermento... esplosive...

Tanto per farvi avere un'idea, sono così...




Io quando vedo le mie lievitine così allegre, che fanno le simpaticone, non resisto... le devo accontentare.
E allora? E allora andiamo a mettere le mani in pasta, no? Stavolta ci facciamo un semplice ma buonissimo filone di pane bianco.
Anche questa volta ho preso spunto da una ricetta suggerita da Sara Papa, e devo dire che il risultato è stato molto ma molto soddisfacente! 
Ingredienti

600 gr farina 0 (lei suggerisce la farina tipo 1 che io non ho)

200 gr lievito  madre (anche 150 vanno bene)
350 gr di acqua temperatura ambiente
1 cucchiaino di malto (questo l'ho aggiunto io perché ormai sta in dispensa... e va usato!)
1 cucchiaino di sale (ma anche un po' di più, a me è venuto poco salato, ma tanto mi piace)
Olio per ungere una ciotola durante la lievitazione


Procedoooo...
Per prima cosa ho setacciato la farina. Poi ho messo tutto nella ciotola della planetaria, ma prima di metterla in funzione ho mescolato a mano tutti gli ingredienti, amalgamandoli abbastanza bene. Poi ho acceso e ho fatto lavorare per circa cinque o sei minuti la planetaria con il gancio a uncino.
Ho infarinato la spianatoia, ci ho versato l'impasto e ho lavorato per qualche secondo. Ho formato una bella palla, così.



L'ho messa poi in un contenitore unto di olio, 
ho coperto e ho fatto lievitare fino al raddoppio.


Una volta raddoppiato, ho trasferito l'impasto sulla spianatoia. L'ho arrotolato a 3 strati, gli ho dato una forma pressoché a filone e l'ho messo sulla carta da forno infarinata con la semola di grano duro. 



Ho praticato tre incisioni con un taglierino. Ho di nuovo coperto e a questo punto avrebbe dovuto lievitare ancora una mezz'ora circa.
Io invece sono uscita, sono tornata tardi... E a me di metterla al forno dopo le undici di sera  non "me passava manco p' a capa"!!. Me ne sono andata a nanna. 
La mattina dopo, molto presto, sono andata a vedere che cosa era successo....




Questo è quello che ho trovato. Certo aveva lievitato ancora un bel po'. I tagli erano quasi spariti!!
A questo punto... ho infornato! I primi 10/15 minuti a 230°, poi ho abbassato la temperatura a 180° e ho lasciato cuocere altri 35 minuti circa. Ho poi spento il forno e l'ho adagiato sul fianco laterale, sempre nel forno, a farlo raffreddare un po'.
Ho aspettato che si freddasse (non del tutto... ero curiosa!!) prima di tagliarlo. Il pane si consiglia di tagliarlo da freddo... ma la tentazione è veramente forte!! Comunque gli ho dato qualche pacca e il suono era vuoto... segno che le cose erano andate bene... 
Ed ecco qua che cosa abbiamo combinato io, Mimì e Cocò!!


La crosta bella "scrocchiarella", la mollica morbida e ben saporita. Un po' ce lo siamo pappato a pranzo


Questo invece quello che ho organizzato il giorno dopo. 
Dopo due giorni l'ho portato in ufficio ed era ancora buonissimo. L'avevo conservato avvolto nel canovaccio. Certo la crosta non era più croccante come quando era fresco. Ma il pane era veramente morbido e ben gustoso.



E allora mettiamocelo un bel po' di prosciutto sopra e gustiamocelo in tutta la sua fragranza, bontà, sapore! E poi si sa. Il pane che sforniamo noi è sempre il più buono, non fosse altro  per la soddisfazione di essercelo fatto in casa!! Adesso sta in lievitazione un altro con il grano duro. Chissà se riuscirò ad avere un buon risultato anche là! Io continuo, sperimento... devo pur accontentarle Mimì e Cocò! Altrimenti mi vanno in depressione perché la nipotina Micol, in quel di Genova...  sta facendo le cose in grande!!! 

Un abbraccio a tutti e buon proseguimento di settimana!!

53 commenti:

  1. che bel pane che hai realizzato, dovrò decidermi a provare il lievito madre, con quei nomi non potevi che ottenere dei bei risultati ahahaha, un bacio e buona notte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hehehe Mimì... il destino in un nome!!! Una delle due è onoratissima di avere il tuo!!

      Elimina
  2. ahahahaa tremende le pupe!!! Però con tutte le ragioni, guarda qui che pagnotta meravigliosa!
    Sai che oggi ho subìto una punizione per non aver ancora provato le tue cialdine?
    Ho voluto provare dei biscotti integrali con i fiocchi d'avena..... una dose nella ricetta era sbagliata :( un disastro!!! Ho rimediato, ma sempre disastro era, ggrrrrrr!
    Ben mi sta, la prossima volta imparo!!
    Buona serata, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu devi andare in mare sicuro!!! Io provo e posto... mica pizza e fichi!!! hahaha!!!

      Elimina
  3. Ma siete formidabili tu, Mimì e Cocò! :D Avete creato un pane che è un capolavoro! Troppo bello, chissà che sapore divino.. persino col miele, credo... di certo ci proverei! :) Amica mia.. non vedo l'ora di vedere le altre vostre creazioni! Un abbraccio grandissimo e complimenti! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Teso te lo scrivo qui..! Il tuo messaggio l'ho ricevuto e ti ho risposto, stella! :) Non so perché ogni tanto blogger fa così.. ma non carica sempre tutti i commenti sulla stessa pagina: allora quando non lo vedi devi cliccare sotto, in fondo alla pagina dei commenti, dove c'è scritto in grigio 'carica altro'. Ti si apriranno tutti quanti e troverai anche il tuo, amica mia! :) Ti abbraccio e ti mando un bacione per una giornata splendida!! :)

      Elimina
  4. ahahahahah
    hai ragione devi dargli corda assolutamente!!!!!
    Che bella pagnotta!!!!!Un bacione Elly

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E come si faaaa??? Irresistibili!

      Elimina
  5. Vista l'ora e la gioia nel vedere questo pane io con due strati di nutella me lo mangerei!!!! queste ragazze si danno propeio da fare;)
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E continuano... e poi vedrai!!! Bacio!

      Elimina
  6. Che bello questo pane! Con quelle incisioni mi ricorda quello del cartone animato di Heidi! Ecco, ora per la mia colazione (rigorosamente salata!) sarebbe perfetto con quel prosciuttino che suggerisci tu. Buona giornata cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Heidi??? Oddio non me lo ricordo il suo pane!!! Carina, però!!

      Elimina
  7. Elly ma che hai sfornato una meraviglia!!!Certo quei due Mimi' e Coco' sono un portento,questo e' un super pane, e come si fa a resistere a tagliarlo quando e' freddo, a me piace caldo caldo appena uscito dal forno, bello caldo e croccante, e poi con quel prosciutto che mi sa e' tagliato a mano vero???Comunque anche con due belle fette di mortazza l'avrei gradito moltissimo!!!Ma non e' che per caso passi mai da queste parti???ahahah!!!Un bacione e buona giornata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stamattina ne ho tirato fuori un altro... semola rimacinata grano duro! Due ciabattone buonissime. L'ho appena assaggiato!! Passa qui, che ci andiamo a comprare la mortazza e facciamo colazione insieme!!

      Elimina
  8. Che buon pane ti hanno fatto fare Mimì e Cocò....ahahahahah....

    RispondiElimina
  9. già me lo vedo ripieno di salame....E' venuto benissimo !

    RispondiElimina
  10. Penso che non ci sia niente di piu buono del pane fatto in casa!
    E pensare di poterlo portare in ufficio, magari con quel prosciutto .. Mi viene gia una fame :-(
    Buona giornata Elly e grazie per il tuo commento , troppo gentile con me:-)

    RispondiElimina
  11. sarà anche semplice, ma ti è venuto una favola

    RispondiElimina
  12. Buongiorno ...mia carissima amica!!!!
    Ho appena letto il tuo commento :) che te lo dico a fare
    sempre carinissima!! Scusa la mia poca presenza , avrei voluto
    chiamarti sabato ma sono stata impegnata per un pranzo con degli amici.
    Sei sempre nel mio cuore spero di sentirti presto!!!
    PPer il pane che hai sfornato...ti faccio i miei complimenti.
    E' bellissimo e sicuramente buonissimo.
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che donna superimpegnata mi sei diventata!!!! Bacione!

      Elimina
  13. sembra che tu sia una professionista in panetteria !
    tutti i passaggi fatti alla perfezzione, la lievitazione.... L'unica cosa strana e averla lasciata per una notte intera e lo stesso un buon risultato ;)
    sai che hai fatto colpo aggiungendo quei salumi nella foto finale? mi viene quasi voglia di scendere sotto al market e comprare un panino :)
    buon jovedì Elly :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quale professionista! Sto sperimentando. E anche ieri sera invece di infornare ho lasciato lievitare. Ho cotto stamattina alle cinque e mezza un altro di semola rimacinata... più buono dell'altro! Forse con il lievito naturale gli sta bene così!! Vedremo in seguito..

      Elimina
  14. Elly, sei bravissima! :D Questo pane è fenomenale, che bontà! Brava tu e brave Mimì e Cocò! :D ;) Sara Papa è una garanzia e tu non sei da meno, complimenti :) Un bacione, buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai a forza di vedere i suoi video.. mi ha fatto venire na voglia di pane... anche se non posso mangiarne tanto, mi piace anche regalarlo. Un abbraccio!

      Elimina
  15. Marunna!!! mimì e cocò.. stavano esplodendo!! che brava.. il con LM mai!! chi je la fa a stargli appresso! baci :-)

    RispondiElimina
  16. stralipamento di Mimì e Cocò ... invece di fare danni fanno bontà

    RispondiElimina
  17. Ellapeppapeppina!!! Alla faccia delle lievitine arzille, con così tanta foga anche 50gr mi sa che sarebbero bastati!!! Ma che pappa ci dai a ‘ste bimbe? Mi sa che ti devo dare in custodia Gino per un po’ magari si ringalluzzisce pure lui!!! Sai com’è…tra due lievitine :)))
    Gran bel lavoro di squadra tesoruccio, quel pane è una meraviglia. Arrivo col prosciutto per la merenda? Un baciottone tesorì, a prestissimo SMACK

    RispondiElimina
  18. Mimì e Cocò sono esplosive nel vero senso della parole!!!!! Caspiterina che meraviglia!!! M'hai fatto venire in mente che oggi devo assolutamente rinfrescare "Jack" :) !!!!!!! Non è che li viziamo troppo questi lieviti????? :)
    Bravissima Elly!!!!!
    Ti mando un bacione grande grande!!!

    RispondiElimina
  19. ok....ho scelto...la mia foto preferita è quella con il tuo splendido pane accompagnata da meravigliosi salumi e formaggi...ottimo cara!

    RispondiElimina
  20. Che meraviglia, prima o poi dovrò decidermi anch'io!!

    RispondiElimina
  21. Ciao zie, ma come siete belle e siete state bravissime! Forse domenica mi prendo vacanza, non so se Carla vuole impastare, vi faccio sapere, un bacio da Micol!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ormai non la tengo proprio più, oltre a riempirmi il frigo, scrive anche sul pc ;)

      Elimina
  22. O_O mi sembra giusto non si può mica lasciarle là da sole!^_^ stupendo questo pane!ciaooooooooooooo

    RispondiElimina
  23. Visto che si ritrovano con una "peperina niente male,mimì e cocò non potevano agire diversamente (il pane tutto bucherellato conferma l'esuberanza) Sicuramente ottimo...... Ciao donna "effervescente" ;-DD.......

    RispondiElimina
  24. che dire?
    vien voglia di mangiare!!!
    bravissima!
    e,che non sia mai che non le accontenti!!!

    RispondiElimina
  25. mmm buono!!!!! Riesco a sentire il profumo via internet! :D
    Complimenti e buona serata! :)

    RispondiElimina
  26. Oh, ma sono davvero esplosive Mimì e Cocò!!!!!E il risultato è eccellente!!!Ciao, buona serata...

    RispondiElimina
  27. Credo che tra mimi e coco e Micol mi state davvero tentando per riprendere in mano il lievito madre....ce la farò? L"ultima volta l'ho fatto collassare.....

    RispondiElimina
  28. gli uragani mimi'e coco'hanno crteato assieme a te un pane buonissimo..poi con quel prosciutto che fuoriesce...lo prenderei a morsi ;)baci cara

    RispondiElimina
  29. bello il pane e simpatiche Mimì e Cocò certo che anche Micol non scherza, addirittura scrive i commenti!!!
    Baci

    RispondiElimina
  30. Queste Mimi e Coco'..sono una vera forza..e che bonta' ti permettono di sfornare!!
    bravissima!!

    RispondiElimina
  31. Buonissimo!! Sia con la dolce Nutella che con le polpettine al sugo! Ieri sera ho fatto più di una "scarpetta" (a Roma si dice così quando si inzuppa il pane nel sugo e si pulisce il piatto): Brava Elly! Non so cos'altro ti porteranno a fare Mimì e Coco'?
    Ma io assaggio sempre con piacere! Buona giornata! Baci!
    Ombra

    RispondiElimina
  32. Ombraaaa! Questo che dici tu è un altro, quello di semola di grano duro. Quello del post è quello che ci siamo pappate lunedì in ufficio, tale e quale da foto con formaggi e prosciuto... e pure due aliciotti con l'indivia!!!

    RispondiElimina
  33. Ahah bè questa volta hai fatto un mega pane super buono! su che la lievitazione in più gli ha fatto bene.
    Sai che io, invece, non avrei resistito a farlo freddare nemmeno un pò prima di tagliarlo? troppa curiosità e voglia di mangiarlo!
    bravissima tesoro!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  34. pane fantastico, ho una gran voglia di morderloooooooooooo (e mangiarlo magari con la mortazza!!) Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  35. Oggi nuovo mistero di blogger! Il tuo e qualche altro blog amico mi è sparito dalla lista dei blog che seguo, ma niente paura me ne sono accorta e mi sono unita di nuovo:)
    Questo pane è una favola ... io lo mangerei con una bella fetta di mortadella!
    bacione e buon we
    Alice

    RispondiElimina
  36. Ogni volta che leggo del lievito madre,mi viene un brivido!Ancora lo compiango per la sua dipartita,dopo l'estate!Per troppi giorni è stato trascurato e ha deciso di lasciarmi,facendomi sentire in colpa per lungo tempo!E' ora che lo sostituisca,non posso guardare tali meraviglie,senza invidiarle e desiderarle!Bellissimo questo pane e con quel prosciutto così"seducente"...mette una voglia!Un bacione tesoro e bellissimo fine settimana!

    RispondiElimina
  37. eccomi qui e cosa vedo un pane perfetto complimenti

    RispondiElimina
  38. Elly, ma guarda un po' cosa mi hai preparato!Che meraviglia questo pane... e tu, senza pietà lo accompagni a tante delizie... certo che dev'essere buonissimo anche strofinato con uno spicchio d'aglio e con un filo d'olio...
    Mimì e Cocò sono grandi e tu non sei da meno!!!
    Ti auguro una buonissima domenica, a presto!

    RispondiElimina
  39. Ciao Elly, mi presti un po' le tue amiche? Sono eccezionali hai fatto un pane buonissimo. Lo sai a Napoli Mimì e Cocò è un modo per prendere in giro due persone, anche a Roma? Baci.

    RispondiElimina
  40. stupendissima questa pagnotta !!! proprio come piace a me!!!

    RispondiElimina

Leggo sempre volentieri i vostri commenti... lascialo anche tu!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...