venerdì 20 dicembre 2013

Italia nel piatto e il Pane di Matera per lo scambio di ricetta interregionale.


Una romana in Basilicata oggi. E sapeste con quanta gioia!  Da tempo avevo in mente di fare la ricetta che tempo fa ci ha proposto Nadina del blog sognando in cucina, pasticciando con la magica Nanà, la nostra rappresentante di quella splendida  regione. 


Il nostro tema di oggi infatti è:

Ti Regalo una Ricetta di Natale 

(con scambio interregionale)



Ho scelto questo splendido pane. Non me ne vogliano i materani. Lo so che ci sta ancora da lavorare per raggiungere la perfezione. Ma nonostante l'aspetto ancora non perfetto il sapore è incantevole... la consistenza scrocchiarella della crosta unica... E prima o poi le gobbette si alzeranno bene verso l'alto. Per adesso c'è stato un inizio di... volo. 


Ingredienti semplici, genuini
600 gr di semola rimacinata
400 gr di acqua
150gr di lievito madre
10gr di sale


ai quali ho aggiunto io 2 gr di lievito naturale in grani sciolto in 50 gr di acqua sottratti dalla dose totale on 1 cucchiaino di malto

E poi via alle danze... 


Ho setacciato la semola con il lievito madre, il lievito in grani sciolto  acqua tiepida e malto e l'acqua rimanente. ho impastato per qualche minuto, ho aggiunto il sale e ho fatto lavorare con il gancio della planetaria fino a raggiungere un impasto elastico, omogeneo. ho lasciato lievitare per circa 3 ore coperto. ho rovesciato l'impasto sulla spianatoia facendo delle pieghe che dall'esterno confluissero all'interno tutto intorno e ho lasciato di nuovo lievitare per un'ora. infine ho rovesciato sulla spianatoia ben ricoperta di semola e ho fatto le pieghe tipiche per il pane di Matera! Qui vi rimando alle foto di Nadina perché da sola non riuscivo a fare pieghe e fotografare...  
Ho trasferito l'impasto su carta da forno e da qui al forno dove avevo adagiato a riscaldare ben bene una pietra refrattaria. 240° per circa 15 minuti, poi 180° per circa 45 minuti. ho fatto raffreddare su una gratella.


So che qualcuno penserà... certo poteva venire ancora meglio! Ma vi assicuro che per me è bellissimo! 


Per essere venuto buono... lo è di sicuro. Questo è ciò che rimane. Una mia amica ha gradito e ha preso una generosa parte per la sua cena, con mia somma gioia!!!


Per quanto riguarda la forma ci si dovrà lavorare ancora. Per raggiungere la perfezione dei forni di Matera .... hai voglia tu quanto lavoro ancora! Ma vi assicuro che il sapore è già buono così, nonostante la sottoscritta abbia dimenticato di sana pianta il sale... è buonissimo. E io mi sono coccolata un po' assaporandolo con una crema di nocciole spettacolare acquistata il giorno prima alla Fiera di Roma!



E i miei amici che cosa avranno combinato? Dove saranno andati a pescare. Eccoli qui, simpaticamente sparsi in tutta Italia... Io corro a vedere, sono proprio curiosa!

Valle D'Aosta - Parrozzo abruzzese in finger food - http://cinziaaifornelli.blogspot.it
Piemonte - Ricciarelli di Siena - http://lacasadi-artu.blogspot.it/
Lombardia - Ciambelline Arance e Mandorle - http://ledeliziedellamiacucina.blogspot.it/
Trentino Alto Adige - Gnocco fritto e buslanei http://afiammadolce.blogspot.it/
Veneto - Arancini rustici siciliani - http://ely-tenerezze.blogspot.it/
Friuli Venezia Giulia - Pasticcini pugliesi di mandorle - http://nuvoledifarina.blogspot.it
Emilia Romagna - I roccocò morbidi napoletani - http://zibaldoneculinario.blogspot.it/
Liguria - Risotto con patate e cipolle di tropea al profumo di rosmarino -http://arbanelladibasilico.blogspot.it/
Toscana - Kugelhupf triestino di Stefania http://www.nonsolopiccante.it/
Umbria - Lo Zelten http://amichecucina.blogspot.it
Abruzzo - Tortoniata di Lodi http://blog.giallozafferano.it/incucinadaeva/
Molise - Pan de le feste del Veneto - http://lacucinadimamma-loredana.blogspot.it/
Campania - Tagliatelle con le noci - http://www.isaporidelmediterraneo.it/
Puglia - Ubriachelle romane - http://breakfastdadonaflor.blogspot.it
Basilicata - Risotto dei contadini Piemontesi- http://blog.giallozafferano.it/sognandoincucina
Calabria - Birbanti - http://blog.giallozafferano.it/iocucinocosi
Sicilia - Mestecanza Molisana - http://blog.giallozafferano.it/cucinachetipassaoriginal/
Sardegna - Pandolce genovese http://blog.giallozafferano.it/vickyart

E naturalmente vi aspettiamo sempre sulla nostra pagina fb....

https://www.facebook.com/LItaliaNelPiatto?fref=ts

Non so se riuscirò a mettere un'altra ricetta prima di Natale. Per questo motivo, fin da ora, auguro a tutti voi Un felice Natale, insieme alle persone che più amate! 

35 commenti:

  1. mi avete spaesata oggi con questo scambio di ricette, birbantelle :)
    ma quant'è bello il tuo pane? quella forma è davvero particolare e vista l'ora e il languorino che inizia a farsi sentire...ma se arrivassi con un cartoccino di prosciutto :D?
    quella fettona con la nutella la teniamo da accompagnare al caffè ;)
    piccirilla ti faccio tanti tanti auguri di buone feste, spero riuscirai a trascorrerle serenamente
    un abbraccio e a prestissimo :*

    RispondiElimina
  2. Che pane meraviglioso, davvero un ottimo lavoro!!!

    RispondiElimina
  3. Buonissimo il pane con tutta semola.. e poi con il tuo lievito madre... che conosco benissimo..so la bontà.. e il profumo che avrà donato! :-) baci e buon w.e.

    RispondiElimina
  4. simpatica questa iniziativa di scambio ricette e ottimo questo pane!
    ti abbraccio forte
    Alice

    RispondiElimina
  5. ehilà....questo pane è simpatico nella forma e poi hai fatto un colpo da novanta ad abbinarlo con quella cioccolata così goduriosa!!! sei una tentatrice!

    RispondiElimina
  6. Un pane splendido!!! E tu con i lievitati sei incredibile!!! Un bacione Elly :-)

    RispondiElimina
  7. Te l'ho già dett9o pane di matera e ciocco pure io alla faccia della glice sento il profumoooooo. Buona serata ciaooo

    RispondiElimina
  8. Elly ti sei concessa una super coccola, prima il pane caldo caldo e poi anche la cioccolataaaaa!!
    Secondo me ti è venuto bene questo pane, fa venire voglia di prendere una fetta ed addentarlo!
    bravissimaaa

    RispondiElimina
  9. ma che bella forma questo pane, e poi con la crema di nocciole, golosonaaaaa, un bacione e buon Natale

    RispondiElimina
  10. Bravissima Elly, del resto con il pane sei imbattibile! Ti chiamo presto, bacione

    RispondiElimina
  11. bravaaaa pure con la cioccolata doveva essere buonissimo!

    RispondiElimina
  12. Ma questo pane è.....UNO SPETTACOLOOOOO!!! io lo papperei neanche a dirlo come hai fatto tu con cioccolato (mica per niente buongustaia eh=??:D)Ma ho pecchiamo o no!!!! :DDDD Direi che hai rappresentato benissimo la Basilicata e non ne avevo dubbi! Un bacioneeee

    RispondiElimina
  13. Sei bravissima,hai preparato un ottimo pane.
    Tanti auguri a te cara Elly.

    RispondiElimina
  14. Elena è uno splendore, parla! Racconta di tante cose e anche di te, delle tue ricette e dei tuoi sorrisi. Un abbraccio e Buone feste a te e ai tuoi cari <3

    RispondiElimina
  15. sento il profumo fino a qui...come non ci credi? e' verissimo! come mi sembra di vederti mentre lo impasti! che bel w-e abbiamo trascorso assieme, che nostalgia! speriamo di ritrovarci ancora la prossima primavera e tu ci preparerai questa meraviglia, ok? Ci conto! tanti auguroni anche a te!! un bacio

    RispondiElimina
  16. con la nutella è perfetto ^.^ bellissimo!

    RispondiElimina
  17. Elly, ma che spettacolo questo pane Materano!!! Per me è perfetto così!! Un bascione!

    RispondiElimina
  18. Elly, ho assaggiato il pane di Matera originale e, ti assicuro, che la tua forma lo ricorda molto.
    Mi piace l'aggiunta di lievito secco, sono sicura che aiuta a rendere tutto ancora più soffice.

    Ti lascio i miei migliori auguri di buone feste, a te e alla tua famiglia

    un abbraccio

    RispondiElimina
  19. questo pane è favoloso anche se io lo avrei mangiato con qualcosa di salato (per gusti miei) Buon Natale, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  20. Elly tesoro avevo letto da Carla l'iniziativa dello scambio di doni... che bello sai? peccato che io non abbia proprio il tempo ... riesco sempre a portare a termine la terza parte di tutti i miei progetti... :) splendido il tuo pane, dato per assunto che tutti possiamo sempre migliorare.. a me sembra perfetto già così e con quella splamata di nutella è di una golosità unica... ti lascio un caro abbraccio e tanti cari auguri di Buon Natale e Buone Feste:**

    RispondiElimina
  21. Eccolo qui il famoso pane!!! Senti a me sembra venuto proprio bene... e poi lo sappiamo bene che preparare il pane in casa non è mai una cosa semplice.
    E con meno sale ti ha pure fatto bene alla salute... :-)
    Ti faccio tantissimi Auguri di Buon natale tesoro, che queste festività siano davvero all'insegna della gioia e della felicità.

    RispondiElimina
  22. Buon Natale tesoro
    serene festività a te e alla tua famiglia!
    Alice

    RispondiElimina
  23. Anche per me è bellissmo, immagino il profumo e soprattutto il sapore.
    Tanti cari auguri di buone feste.

    RispondiElimina
  24. Sono rimasta senza parole... questo pane è spettacolare, ma quanto sei brava!!!! Quella fettina poi... sarebbe perfetta anche adesso!!!
    Ne approfitto e con tanto affetto ti lascio i miei più sinceri Auguri di Buon Natale!!!!

    RispondiElimina
  25. Stupendo il tuo pane, cara Elly... poi con quella cioccolata... come si fa a resistere? No, non si resiste :D Complimenti e un abbraccio fortissimo, ti auguro un Natale felice e sereno in compagnia di chi ami! Bacioni! <3

    RispondiElimina
  26. certo che anche a quest ora, una bella fettona la mangerei volentieri... complimenti e buone feste

    RispondiElimina
  27. e' una bonta' unica! Auguri di Buon Natale! un abbraccio Annalisa

    RispondiElimina
  28. Mamma mia che cos'è quella fetta di pane spalmata di cioccolata!!!!
    Cara Elly, passo per farti gli auguri di buon Natale: che sia sereno e pieno di amore.
    un abbraccio fortissimo e tanti bacioni!

    RispondiElimina
  29. Oh mamma oh mamma che meraviglia! Buon Natale anche a te di vero cuore!

    RispondiElimina
  30. ciao mia cara
    Buon Natale
    sabina

    RispondiElimina
  31. Buon natale, carissima amica.

    RispondiElimina
  32. il pane abbianto con la nutella è un must, tanti auguri

    RispondiElimina
  33. una romana in basilicata o in qualsiasi altra regione, crea sempre delizie, come questo pane fantastico
    auguri di un sereno Natale
    A presto

    RispondiElimina
  34. Ciao, Elly! Buon Santo Stefano! Come va con i bagordi? Il tuo pane è talmente bello che anche in questi giorni di nausea si guarda con piacere :-D Un abbraccione, stella!

    RispondiElimina
  35. Bellissimo questo pane Ely ti è venuto proprio bene, com'era la crema di nocciole della fiera? A vederla accoppiata al tuo pane direi ottima!

    RispondiElimina

Leggo sempre volentieri i vostri commenti... lascialo anche tu!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...